Circa 1 bambino su 5 soffre di coliche. Le coliche del neonato sono un disturbo piuttosto comune (ne soffre circa 1 lattante su 5). Secondo le più recenti definizioni, il neonato che soffre di coliche piange costantemente durante le ore serali per almeno una settimana, pur essendo sano. Altri segni frequentemente associati al pianto inconsolabile sono: rossore, distensione addominale, inarcamento della schiena, movimenti delle gambe. Nei bambini allattati al seno oltre a migliorare un attaccamento non corretto al capezzolo, si deve intervenire sull’alimentazione della madre. La quantità e la composizione del latte materno, infatti, sono influenzati dallo stato nutrizionale della donna. Molte donne durante l’allattamento trascurano l’alimentazione perché troppo stanche e quindi ricorrono a pasti pronti e veloci ad elevato contenuto calorico ma di scarso valore nutrizionale (es. pizza o pasta in bianco). Oltre a garantire un giusto apporto di acqua, è necessario consumare frutta e verdura,e non eccedere nel consumo di zuccheri (pasta, pane, dolci). Inoltre per ridurre le coliche la dieta deve essere povera di allergeni in particolare latte vaccino e latticini, ecc. Tra le cause, ancora sconosciute, si è osservata una correlazione con ipersensibilità o allergie in particolare alle proteine del latte vaccino. Nei neonati con una storia familiare di allergia è consigliato limitare anche i seguenti alimenti: pomodoro, uova, vitella, frutta secca, legumi crucifere, formaggi fermentati, crostacei.

Si potrebbe consigliare alla mamma di bere anche tisane a base di finocchio o di alloro efficaci contro il gonfiore addominale.

È necessario un periodo di 2 settimane per osservare un miglioramento delle coliche. Quando questo approccio non risulti completamente efficace si consiglia un’integrazione con lattobacilli Reuteri poiché tra le possibili cause c’è anche un’alterazione della flora intestinale del lattante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment